Anziani e tecnologie: dalla SIGOT l’invito all’innovazione della geriatria

Presentato un nuovo modello di cura e assistenza domiciliare La pandemia ha accelerato l’implementazione delle tecnologie, coinvolgendo anche l’ambito medico. Resta ancora molto da fare, visto che esistono limiti tecnici e operativi che in alcuni casi relegano la telemedicina a un mero slogan. Ad essere penalizzati spesso sono gli anziani, ossia i soggetti con minore…Continua la lettura di Anziani e tecnologie: dalla SIGOT l’invito all’innovazione della geriatria

Vaccinazione e varianti di SARS-CoV-2

Un recente studio pubblicato sul New England Journal of Medicine ha evidenziato che la vaccinazione anti-COVID-19 (seconda dose di Moderna o Pfizer 2 settimane prima dell’osservazione) può non proteggere dalle varianti per cui è necessario mantenere sempre comportamenti adeguati per limitare la diffusione del virus. Fonte:https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/33882219/

Microematuria, una condizione da non sottovalutare

La microematuria è una condizione con una prevalenza molto elevata e molti pazienti non vengono sottoposti a una valutazione appropriata o tempestiva. Le nuove linee guida AUA (American Urological Association) sull’ematuria stratificano i pazienti in categorie a basso, intermedio e alto rischio di neoplasia urologica in base a fattori quali età, sesso, esposizione al tabacco,…Continua la lettura di Microematuria, una condizione da non sottovalutare

Disbiosi dei Microbiomi seminali e rettali e infertilità maschile

Dopo valutazione dei microbiomi rettale, seminale e urinario in 25 uomini con infertilità idiopatica primaria e in 12 con paternità provata e stato osservato che gli uomini con infertilità hanno differenze significative nei microbiomi seminali e rettali. Questo studio ha identificato possibili anomalie batteriche e funzionali nell’infertilità che potrebbero servire come base per studi futuri…Continua la lettura di Disbiosi dei Microbiomi seminali e rettali e infertilità maschile

Nell’acquisto delle creme solari il pubblico è influenzato più dal fattore di protezione che dagli ingredienti

Negli ultimi 40 anni, c’è stato un notevole sforzo per educare il pubblico sulla prevenzione del cancro della cute mediante la fotoprotezione. In un recente studio qualitativo, i ricercatori hanno intervistato i partecipanti in merito alle informazioni sull’etichetta che hanno guidato i loro acquisti di creme solari. E’ stata anche valutata la loro capacità di…Continua la lettura di Nell’acquisto delle creme solari il pubblico è influenzato più dal fattore di protezione che dagli ingredienti

COVID-19: attenti anche alla saliva!

Nonostante i segni di infezione, tra cui perdita del gusto, secchezza delle fauci e lesioni della mucosa come ulcerazioni, enantema e macule, il coinvolgimento del cavo orale nella malattia da coronavirus 2019 (COVID-19) è scarsamente noto. Utilizzando il sequenziamento dell’RNA e le valutazioni della sua espressione, un recente studio ha dimostrato che SARS-CoV-2 può infettare…Continua la lettura di COVID-19: attenti anche alla saliva!

Artrite Reumatoide: approvata da AIFA una nuova formulazione sottocutanea di infliximab

Con Determina del 10 Febbraio 2021 (GU n. 47 del 25/02/2021), AIFA ha approvato con classe di rimborsabilità “H” (ospedaliera), il farmaco biosimilare a base di infliximab prodotto dalla coreana Celltrion Healthcare. Infliximab, anticorpo monoclonale chimerico, finora disponibile in Europa solo con formulazione endovenosa, oggi può essere somministrato anche per via sottocutanea, con risparmi e…Continua la lettura di Artrite Reumatoide: approvata da AIFA una nuova formulazione sottocutanea di infliximab

Aspirina e Covid-19

In uno studio multicentrico e retrospettivo sono stati confrontati i risultati nei pazienti che assumevano un’Aspirina/die con i risultati nei pazienti non in trattamento con Aspirina che erano stati ricoverati in ospedale con COVID-19. I pazienti nel gruppo Aspirina Hanno avuto tassi inferiori di: ventilazione meccanica (aHR, 0,56; P <.01), ricovero in unità di terapia…Continua la lettura di Aspirina e Covid-19

ALLERGIE DI PRIMAVERA IN EPOCA COVID: L’IMPATTO DELLA PANDEMIA INDOOR E OUTDOOR

Torna la primavera e con la primavera tornano anche, per i soggetti che ne soffrono, le allergie respiratorie. Un disturbo in crescita che colpisce 1 italiano su 2 ma che, anche quest’anno, farà i conti con le variabili dettate dalla pandemia in corso. Questo è quanto è emerso da uno studio promosso da Assosalute, che…Continua la lettura di ALLERGIE DI PRIMAVERA IN EPOCA COVID: L’IMPATTO DELLA PANDEMIA INDOOR E OUTDOOR