COVID-19: perché i pasti al ristorante sono pericolosi

Uno studio condotto in USA ha evidenziato che consentire qualsiasi pranzo in loco presso i ristoranti si è associato ad aumenti dei tassi di crescita giornaliera dei casi COVID-19 41-60, 61-80 e 81-100 giorni dopo la riapertura e ad aumenti dei tassi di crescita giornaliera dei decessi COVID-19 61-80 e 81-100 giorni dopo la riapertura.

La riapertura di ristoranti per pasti in loco è stata associata a una maggiore trasmissione e le politiche che limitano i pasti nei ristoranti in loco sono componenti importanti di una strategia globale per ridurre l’esposizione e la trasmissione di SARS-CoV-2 (1). Tali sforzi sono sempre più importanti dato l’emergere di varianti SARS-CoV-2 altamente trasmissibili.


Fonte:
Gery P Guy Jr, Florence C Lee, Gregory Sunshine, et al.
Association of State-Issued Mask Mandates and Allowing On-Premises Restaurant Dining with County-Level COVID-19 Case and Death Growth Rates – United States, March 1-December 31, 2020.
MWR Morb Mortal Wkly Rep. 2021 Mar 12;70(10):350-354.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.