Gruppi sanguigni e COVID-19

Uno studio multicentrico retrospettivo dei pazienti con COVID-19 in condizioni critiche ha rilevato che i pazienti del gruppo sanguigno A o AB sono a più alto rischio di grave infezione.

I gruppi sanguigni A o AB avevano una maggiore probabilità di richiedere una ventilazione meccanica, una terapia sostitutiva renale continua. (CRRT) e una più prolungata degenza in unità di cura intensiva


Fonte:
Ryan L Hoiland , Nicholas A Fergusson , Anish R Mitra, et al. The association of ABO blood group with indices of disease severity and multiorgan dysfunction in COVID-19. Blood Adv. 2020 Oct 27;4(20):4981-4989.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.