Avigan (favipiravir): Precisazioni AIFA

In merito alle recenti informazioni circolate in rete e a mezzo stampa relative all’utilizzo della specialità medicinale a base di favipiravir (Avigan) nel trattamento di COVID-19, l’Agenzia italiana del Farmaco (AIFA) ha precisato che ad oggi, non esistono studi clinici pubblicati relativi all’efficacia e alla sicurezza del farmaco nel trattamento della malattia da COVID-19. L’AIFA  ribadisce che è costantemente impegnata a tutelare la salute pubblica, a maggior ragione in un momento di emergenza come quello attuale, dando informazioni puntuali e aggiornate sulle evidenze scientifiche e, nell’esortare a non dare credito a notizie false e a pericolose illazioni.

Fonte: https://www.aifa.gov.it/web/guest/-/aifa-precisa-uso-favipiravir-per-covid-19-non-autorizzato-in-europa-e-usa-scarse-evidenze-scientifiche-sull-efficacia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.