Vaccinazione e varianti di SARS-CoV-2

Un recente studio pubblicato sul New England Journal of Medicine ha evidenziato che la vaccinazione anti-COVID-19 (seconda dose di Moderna o Pfizer 2 settimane prima dell’osservazione) può non proteggere dalle varianti per cui è necessario mantenere sempre comportamenti adeguati per limitare la diffusione del virus.

Fonte:
https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/33882219/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.