Sars Cov-2 ed encefalo

In una recente review viene riassunta l’attuale conoscenza di come il virus SARS-CoV-2 agisca sul sistema nervoso. Anosmia, encefalopatia e ictus sono le sindromi neurologiche più comuni associate al virus. PCR e immunoistochimica suggeriscono che il virus può essere rilevato nel cervello; la maggior parte delle prove indicano l’esistenza di vasculopatia e di attivazione delle cellule immunitarie (come astrociti e microglia) come potenziali meccanismi dei sintomi neurologici, incluso il delirio.


Fonte:
Tom Solomon. Neurological infection with SARS-CoV-2 – the story so far.
Rev Neurol
. 2021 Feb;17(2):65-66.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.