I maiali non sono infettati dal coronavirus

Uno studio condotto da ricercatori dell’Università del Kansas ha evidenziato che è improbabile che i suini siano portatori significativi di SARS-CoV-2 e che non sono un modello animale preclinico adatto per studiare la patogenesi di SARS-CoV-2 o l’efficacia dei rispettivi vaccini o terapie.


Fonte:
Meekins DA, Morozov I, Trujillo JD, Gaudreault NN, Bold D, Carossino M, Artiaga BL, Indran SV, Kwon T, Balaraman V, Madden DW, Feldmann H, Henningson J, Ma W, Balasuriya UBR, Richt JA.
Susceptibility of swine cells and domestic pigs to SARS-CoV-2.
Emerg Microbes Infect. 2020 Dec;9(1):2278-2288. 
https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/33003988/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.