Prima Buzzi poi Recordati: “Milan col coeur in man” L’Ospedale dei Bambini raddoppia i posti letto

Il 7 giugno 1899 veniva inaugurato a Milano l’Ospedale dei Bambini, un nuovo policlinico pediatrico reso possibile grazie alla filantropia di alcuni ricchi possidenti milanesi.

Nel 1967 Vittore Buzzi (1894-1985), un imprenditore del settore cioccolatiero (la sua azienda era denominata Alba d’Oro), lasciò parte dei suoi averi all’Ospedale dei Bambini che pertanto fu a lui intitolato.

Ieri, ancora grazie al contributo di circa due milioni di euro di un privato, il gruppo farmaceutico Recordati spa, è stato inaugurato dal Governatore della Regione Lombardia un nuovo reparto intitolato a Giovanni Recordati (ex amministratore delegato della multinazionale scomparso nel 2016).

Nei nuovi spazi saranno curati prevalentemente i pazienti con malattie specialistiche complesse: neurologiche, genetiche, respiratorie.

Direttore della Pediatria al Buzzi è il Prof. Gian Vincenzo Zuccotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.