La soia riduce il colesterolo totale e LDL.

Un’ampia metanalisi di 47 studi clinici pubblicata sul Journal of the American Heart Association  ha evidenziato che il consumo di proteine della soia si associa a riduzione sia del colesterolo totale sia di quello LDL.

Da segnalare che la riduzione del colesterolo conferita dalla soia è inferiore al 5%, ma se ad essa si aggiunge il consumo di altri cibi di origine vegetale noti per ridurre il colesterolo (frutta secca, fibre e altre proteine vegetali) si ottiene un notevole effetto complessivo, con significativa riduzione del rischio cardiovascolare.

1. David J. A. Jenkins, Sonia Blanco Mejia, Laura Chiavaroli, Effie Viguiliouk, Siying S. Li, Cyril W.
C. Kendall, Vladmir Vuksan and John L. Sievenpiper.  Cumulative Meta‐Analysis of the Soy Effect Over Time Journal of the American Heart Association. 2019; 8:e012458, originally published June 27, 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.