SARS-CoV-2 sulla superficie oculare

Un recente studio ha evidenziato che l’RNA di SARS-CoV-2 è stato trovato sulla superficie oculare in gran parte dei pazienti con COVID-19, sebbene non sia stato possibile determinare l’infettività di questo materiale.

Poiché i pazienti possono avere risultati dei test positivi con un tampone congiuntivale e risultati negativi con un tampone nasofaringeo, l’uso del tampone congiuntivale può essere considerato un test diagnostico supplementare.

Fonte:
Azzolini C, Donati S, Premi E, Baj A, et al. SARS-CoV-2 on Ocular Surfaces in a Cohort of Patients With COVID-19 From the Lombardy Region, Italy. JAMA Ophthalmol. 2021 Mar 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.