Dalla Natura, l’alleato per le difese!

Milano, 21 Maggio 2019

Con l’intervento del Prof. Fabrizio Pregliasco (virologo presso il Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute, Università di Milano), è stato presentato in anteprima assoluta Sambucol®, la nuova linea di integratori alimentari a base di succo ed estratto di bacche di sambuco nero, con vitamina C e zinco.
L’alleato ideale per il benessere di tutta la famiglia.

Il sambuco, come decotto, o tisana, o succo, è stato da tempo immemore un valido aiuto, per l’uomo, quando emergeva la necessità di sfruttarne le proprietà lassative, diuretiche, diaforetiche, o per curare sintomi dolorosi, come la sciatica, il mal di testa, il mal di denti.

Oltre a vitamine, minerali, oli essenziali ed in minor misura proteine e carboidrati, i flavonoidi sono le principali sostanze responsabili di questi effetti, rappresentando i veri princìpi attivi del sambuco, per il contenuto di antocianine (soprattutto cianidina-3-glucoside) molto più elevato, rispetto ad altri frutti e vegetali.

Ai flavonoidi sono ampiamente riconosciute proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, anti-mutageniche ed anti-tumorali, grazie al meccanismo di inibizione che esercitano su alcuni enzimi (xantina-ossidasi, ciclossigenasi, lipossigenasi…) responsabili per vie diverse dell’insorgenza di stress ossidativo.

(Flavonoids: an overview. Panche A, Diwan A, Chandra SR. J. Nutr Sci. 2016 Dec 29;5)

La cianidina-3-glucoside, che rappresenta il 65,7% delle antocianine totali del sambuco, svolge in particolare interessanti effetti:

Spiccata azione antinfiammatoria, rispetto all’acido 5-aminosalicilico, farmaco antiflogistico molto utilizzato

(Serra D, Almeida LM, Dinis TC. Anti-inflammatory protection afforded by cyanidin-3-glucoside and resveratrol in human intestinal cells via Nrf2 and PPAR-γ: Comparison with 5-aminosalicylic acid. Chem. Biol. Interact. 2016 Dec 25; 260:102-109).

Importante azione protettiva contro lo stress ossidativo, proteggendo le cellule dai gravi danni correlati: produzione di radicali liberi e morte cellulare

(Cyanidin-3-glucoside isolated from mulberry fruit protects pancreatic β-cells against oxidative stress-induced apoptosis. Jong Seok Lee, Young Rae Kim, In Gyu Song, et al. International Journal of Molecular Medicine – Published online on: November 26, 2014 https://doi.org/10.3892/ijmm.2014.2013 Pages: 405-412), (Cyanidin-3-glucoside attenuates angiotensin II-induced oxidative stress and inflammation in vascular endothelial cells. Sivasinprasasn S, Pantan R, Thummayot S. et al. Chemico-Biological Interactions. Volume 260, 25 December 2016, Pages 67-74).

Inibizione dell’attivazione piastrinica e della formazione di trombi

(Yao Y, Chen Y, Adili R, et al. Plant-based Food Cyanidin-3-Glucoside Modulates Human Platelet Glycoprotein VI Signaling and Inhibits Platelet Activation and Thrombus Formation. J. Nutr. 2017 Oct;147(10):1917-1925)

Induzione dell’apoptosi nelle cellule tumorali

(Cho E, Chung EY, Jang HY, et al. Anti-cancer Effect of Cyanidin-3-glucoside from Mulberry via Caspase-3 Cleavage and DNA Fragmentation in vitro and in vivo. Anticancer Agents Med. Chem. 2017 Nov. 24;17(11):1519-1525).

Dal punto di vista clinico, l’estratto di bacche di sambuco ha dimostrato, in uno studio pilota, una maggiore efficacia nei confronti del placebo, in pazienti con 3 o più sintomi influenzali, nel migliorare febbre, mal di testa, dolori muscolari, tosse, muco e congestione nasale, dopo solo 48 ore di somministrazione

(Kong FK. Pilot Clinical Study on a Proprietary Elderberry Extract: Efficacy in Addressing Influenza Symptoms. OJPKTM Online Journal of Pharmacology and PharmacoKinetics© 2009. Volume 5: 32‐43).

Gli effetti della supplementazione con sambuco (Sambucus nigra) si sono resi ancora più evidenti nel trattamento dei sintomi del raffreddore e, soprattutto, dell’influenza: secondo una metanalisi su 180 pazienti, il sambuco ha ridotto significativamente la durata e l’intensità dei sintomi a carico delle vie aeree superiori, rispetto al placebo.

(Hawkins J, Baker C, Cherry L, et al. Black elderberry (Sambucus nigra) supplementation effectively treats upper respiratory symptoms: A meta-analysis of randomized, controlled clinical trials. Complementary therapies in medicine. 2019. Vol: 42, Page: 361-365).

I benefìci del sambuco nero (estratto delle sue bacche) sono sostenuti da meccanismi diversi e, tra quelli meglio studiati, gli effetti antivirali sono di grande interesse, per la capacità di neutralizzare l’emoagglutinina virale, ostacolando l’adesività del virus alle cellule da infettare e le relative conseguenze (es. replicazione virale).

L’infettività del virus dell’influenza risulta ridotta.

(Sambucus nigra (Elderberry) Monograph – Alternative Medicine Review 2005 Volume 10, Nr. 1)

Sambucol® è un integratore alimentare sviluppato dalla virologa Madeleine Mumcuoglu dopo 20 anni di ricerca. I processi di estrazione e formulazione massimizzano i benefìci delle sostanze presenti nelle bacche di sambuco nero:

Miglioramento e remissione dei sintomi da influenza B in oltre il 90% dei pazienti trattati; riduzione della durata dell’influenza e dell’uso di antidolorifici.

Stimolazione del sistema immunitario in soggetti sani ed in pazienti con ridotte difese immunitarie (per influenza, tumori, infezione da HIV).

Inibizione in vitro della replicazione del virus dell’influenza aviaria (H5N1). (Data on file)

L’arricchimento di Sambucol® con Zinco permette di ridurre gravità e durata dei sintomi del raffreddore (in soggetti sani, soprattutto dopo l’assunzione entro 24 ore dall’esordio) (NIH, National Institutes of Health – Office of Dietary Supplements. https://ods.od.nih.gov/factsheets/zinc-healthprofessional/).

La presenza di vitamina C, inoltre, garantisce un ulteriore importante effetto antiossidante, che si osserva nel raffreddore comune, ma anche in corso di altre patologie (tumori, malattie cardiovascolari, degenerazione maculare senile, cataratta) (NIH, National Institutes of Health – Office of Dietary Supplements. https://ods.od.nih.gov/factsheets/VitaminC-HealthProfessional/).

Sambucol® è prodotto in assoluta osservanza della Good Manufactoring Practice in Francia e Svizzera.

Per l’azione di mantenimento della funzionalità delle difese immunitarie, Sambucol® può essere somministrato durante l’intero anno: in questo caso, con un ciclo completo / mese, per tre mesi, intervallando una pausa di 30 giorni prima di proseguire nuovamente con un altro ciclo. Sambucol® non interferisce con altri trattamenti medici concomitanti, ne’ con vaccini ed il suo profilo di tollerabilità è del tutto rassicurante.

Posologia

Adulti: 2 cucchiaini (10ml)/die

Bambini (Sambucol® Kids):

4-6 anni: 1 cucchiaino (5ml)/die; >7 anni: 2 cucchiaini (10ml)/die.

Donatella Tedeschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.