SIA

La Società Italiana di Andrologia (SIA) si costituisce nel 1976 e raccoglie studiosi italiani o stranieri in ambito andrologico, con lo scopo principale di promuovere e favorire gli studi e la ricerca tecnico-scientifica nel campo dell’Andrologia, anche sotto l’aspetto socio-antropologico, consentendo lo sviluppo ed il corretto esercizio dell’attività professionale dell’andrologo, volta all’analisi, alla prevenzione ed alla cura delle disfunzioni organiche e funzionali dell’apparato genitale maschile e della sessualità di coppia. 
L’Organo ufficiale della SIA è l’Archivio Italiano di Urologia e Andrologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.