DALLA FROMCEO UN VADEMECUM PER LA CURA DEI PAZIENTI COVID A DOMICILIO

FROMCeO Lombardia ha attivato una collaborazione con la Clinica di Malattie Infettive, Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche L. Sacco, Università degli Studi di Milano, diretta dal prof. Massimo Galli, realizzando un vademecum agile e pratico per il trattamento domiciliare del paziente Covid, sulla base delle evidenze scientifiche ad oggi disponibili, ad uso principalmente dei…Continua la lettura di DALLA FROMCEO UN VADEMECUM PER LA CURA DEI PAZIENTI COVID A DOMICILIO

Le emergenze sanitarie di cui non abbiamo sentito parlare nel 2020

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) in questo anno “straordinario” ha continuato a guidare la battaglia globale contro la pandemia del COVID-19 in corso da molti mesi che, come  portata globale, si verifica una volta in un secolo. Ma il virus SARS-CoV-2 che causa COVID-19 non è l’unico patogeno di cui l’OMS si è occupata nel…Continua la lettura di Le emergenze sanitarie di cui non abbiamo sentito parlare nel 2020

Un’elevata infiltrazione intratumorale di T-linfociti CD8+ migliora la sopravvivenza in pazienti sottoposti a prostatectomia radicale

Un recente studio ha mostrato che un’elevata infiltrazione del cancro della prostata di linfociti CD8+ è associata a una migliore sopravvivenza globale a 5 anni e a una migliore sopravvivenza specifica per il cancro alla prostata rispetto ai pazienti con ridotta infiltrazione di CD8+. In un’analisi multivariata, l’elevata densità dei linfociti CD8 + è risultata…Continua la lettura di Un’elevata infiltrazione intratumorale di T-linfociti CD8+ migliora la sopravvivenza in pazienti sottoposti a prostatectomia radicale

Covid-19: nei pazienti ospedalizzati l’idrossiclorochina non è un trattamento efficace

Nell’ultima pubblicazione del RECOVERY Collaborative Group, gli Autori riportano i risultati di uno studio in aperto, randomizzato, controllato per determinare l’impatto delle cure usuali o usuali più idrossiclorochina nei pazienti con COVID-19. L’idrossiclorochina non è risultata un trattamento efficace per i pazienti con COVID-19 ospedalizzati. Fonte:RECOVERY Collaborative Group, Horby P, Mafham M, et al. N Engl…Continua la lettura di Covid-19: nei pazienti ospedalizzati l’idrossiclorochina non è un trattamento efficace

Forte richiamo della Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali (SIMIT): il COVID-19 non è una normale influenza, l’informazione venga diffusa in base a fonti certificate

Si parla solo di pandemia da COVID-19, ma in questi giorni le tante affermazioni potenzialmente fuorvianti e inutilmente divisive pubblicate sui media hanno raggiunto, come la malattia stessa, un nuovo livello di guardia. Questa seconda ondata è in grado, come e più della prima, di travolgere gli argini se non viene gestita con uguale dose…Continua la lettura di Forte richiamo della Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali (SIMIT): il COVID-19 non è una normale influenza, l’informazione venga diffusa in base a fonti certificate

La nuova Oncologia ed il Sistema Sanitario Nazionale

Cura dei tumori: nuovo paradigma mutazionale ed impatto sull’organizzazione sanitaria Oltre a contrastare con tutti i mezzi l’attuale pandemia, il governo della Sanità mantiene uno sguardo prospettico sul domani. La Sanità pubblica è attesa da scelte impegnative, ma può funzionare al meglio quando clinici ed amministratori condividono le decisioni. In questo spirito si sta discutendo…Continua la lettura di La nuova Oncologia ed il Sistema Sanitario Nazionale

REHAB TECNOLOGICO IN TEMPO DI COVID: L’ASSISTENZA ONLINE DELLO IEuD CONSENTE DI ASSISTERE A DISTANZA CHI HA BISOGNO D’AIUTO.

Ogni lungo viaggio inizia con un piccolo passo: riconoscere di aver bisogno di un aiuto qualificato è proprio il primo passo che può decidere di compiere chi è affetto da una dipendenza. Secondo una ricerca dell’Istituto Elma Research, l’epidemia da COVID-19 ha causato disturbi psichici per il 65% degli italiani. Come è potuto accadere? La…Continua la lettura di REHAB TECNOLOGICO IN TEMPO DI COVID: L’ASSISTENZA ONLINE DELLO IEuD CONSENTE DI ASSISTERE A DISTANZA CHI HA BISOGNO D’AIUTO.

Tumore della prostata: A Novembre, “un baffo per la prevenzione”

Novembre è il mese della prevenzione e della cura della salute maschile ed è proprio in questo mese che Janssen Oncology, con il patrocinio di Europa Uomo, promuove la campagna nazionale “Un baffo per la prevenzione”, con l’intento di accrescere nel nostro Paese la consapevolezza degli uomini circa l’importanza della prevenzione e la loro conoscenza…Continua la lettura di Tumore della prostata: A Novembre, “un baffo per la prevenzione”