Edizioni Scripta Manent nasce nel 1998, per far confluire in un unico progetto al passo con i tempi, le diverse competenze e professionalità dei soci fondatori, Pietro Cazzola e Armando Mazzù.

Chi si è interfacciato da allora con l’editore sono stati le società scientifiche nazionali, i medici e le aziende del mondo farmaceutico.

Quale sia da allora il comune denominatore che ha fatto da collante culturale sono stati tutti i prodotti editoriali pubblicati: riviste, organi ufficiali di società scientifiche, volumi, trattati, monografie, speciali. 

Con la determinazione e la concretezza che contraddistinguono Edizioni Scripta Manent fin dall’inizio della sua attività, si sono sempre più rafforzate la strategia e la tattica: mantenere un modello operativo essenziale per abbattere le gerarchie aziendali, privilegiare l’efficienza e l’efficacia del proprio team nella realizzazione di progetti, avvalersi anche di una redazione esterna operosa di professionisti competenti e preparati, con effettiva esperienza personale.

Il focus sempre sull’obiettivo di divulgare piccole e grandi porzioni di sapere medico: pubblicare in chiave tecnica e rigorosa per il lettore specializzato, ma anche pubblicare in chiave divulgativa e sempre rigorosa, per il lettore comune.

Essere pochi fa decidere rapidamente ed agire ancora prima. Mai pochi possono fare così tanto!

Oggi, i lettori di Edizioni Scripta Manent sono:

  • Gli Specialisti
    • Medici: Medicina Generale, Medicina Interna, Pediatria, Urologia e Nutraceutica
    • Professionisti della Salute: Nutrizionisti, Biologi
    • Professionisti della salute dentale
  • Il grande pubblico, le persone
    • Insegnanti
    • Psicologi
    • Giornalisti
    • Pazienti della sala d’aspetto
  • Le Società scientifiche
  • Le grandi Aziende